Perché adottare un PIM Product Information Management in azienda

Per chi non avesse dimestichezza con l’ennesimo acronimo, PIM sta per Product Information Management: di fatto un applicativo web collaborativo per la raccolta e gestione di tutte le informazioni di prodotto

Detta così però la cosa può apparire riduttiva. Direi quindi di iniziare ad approfondire la faccenda e per farlo proporrei di iniziare dal “perché” e dal “quando” dovreste adottare una soluzione PIM in azienda

Una delle problematiche principali vissute nelle aziende, non solo per chi si occupa di eCommerce, è quella della difficoltà di reperire in tempi brevi le corrette e più aggiornate informazioni di prodotto. Informazioni spesso distribuite tra vari soggetti e/o reparti aziendali. Solitamente alcune informazioni provengono da sistemi ERP, altre sono di dominio esclusivo del marketing, altre appartengono all’ufficio acquisti e altre (in casi estremi) risiedono presso fornitori esterni o agenzie.

Se la situazione descritta qui sopra fosse (anche in parte) riconducibile alla vostra realtà aziendale, ecco che una soluzione PIM potrebbe fare al caso vostro.

Il PIM non solo vi darà la possibilità di raggruppare tutte le informazioni centralizzandole in un unico punto in modo razionale, ma vi consentirà di diffonderle su tutti i canali di comunicazione a voi necessari. Dall’eCommerce alle applicazioni mobile, per passare al sito internet fino a giungere ai cataloghi cartacei.

PIM - Product Information Management: applicativo web collaborativo per la raccolta e gestione di tutte le informazioni di prodotto

Avere la certezza che le informazioni da diffondere siano complete, verificate dai vari reparti e/o responsabili e disponibili in un unico repository, non è un sogno.

Per esperienza mi sento di aggiungere che una gestione centralizzata delle informazioni comporta un enorme risparmio di tempo e riduce di molto lo stress di chi opera tutto il giorno con i dati. Tradotto: meno costi e più produttività.

 

Akeneo PIM Product Information Management per la raccolta e gestione di tutte le informazioni di prodotto

 

Da tempo proponiamo come soluzione PIM AKENEO, un prodotto altamente personalizzabile ed estensibile nonché open source.

 

Vuoi capire se il PIM può essere la soluzione giusta per la tua azienda?
Contattaci senza impegno!

 

Se dovessi quindi riassumere in alcuni punti i vantaggi di una soluzione PIM direi:

  1. Più con meno: il PIM permette di spendere meno tempo nella gestione delle informazioni dei prodotti già “a catalogo”, consentendo di dedicarsi maggiormente ai nuovi futuri prodotti;
  2. Informazioni prodotto uniformi: il PIM consente di eliminare contenuti incoerenti o incompleti, centralizzare i dati e definire le informazioni adeguante ad ogni canale di comunicazione;
  3. Pensare globale: il PIM semplifica i flussi di lavoro anche per le attività di traduzione dei tuoi dati. Il lavoro con traduttori esterni o interni all’azienda sarà enormemente velocizzato;
  4. Aumento del rendimento: Migliorare le informazioni sui prodotti significa inevitabilmente miglior rendimento anche nelle vendite.

Siccome vado matto per gli “elenchi puntati” ecco un breve elenco delle principali feature del PIM:

  1. Importare dati: il PIM consente di importare file in diversi formati (Excel, CSV) e di “connettersi” anche a sistemi di terze parti con apposite customizzazioni.
  2. Organizzare e classificare: con il PIM potrai finalmente organizzare e classificare i tuoi prodotti nel modo in cui desideri. Grazie a “griglie prodotti” intuitive vi sarà possibile eseguire ricerche avanzate su tutto il catalogo in pochi clic e visualizzare solo le informazioni che riterrete davvero necessarie.
  3. Modifica e traduzione: il PIM consente come già detto più volte di modificare facilmente tutti i dati. Definire gli attributi necessari, completare le schede prodotto, tradurre tue informazioni in tutte le lingue desiderate, aggiungere file multimediali e tenere traccia delle modifiche direttamente nella cronologia dei prodotti.
  4. Controllo qualità e completezza: il PIM consente di controllare la qualità dei dati grazie a strumenti di “completezza” così da evitare di pubblicare descrizioni dei prodotti incompleti o non tradotti;
  5. Esporta i tuoi dati: grazie al PIM puoi scegliere cosa, come e quando esportare i tuoi dati. Sono inoltre disponibili o implementabili “connettori” per esportare direttamente i tuoi dati sull’eCommerce, il catalogo, i merchant, ecc …

Se ritieni che Akeneo possa essere la soluzione adatta alla tua azienda non farti problemi e parliamone insieme!

Condividi questo articolo

Leave a comment